Conosci i tuoi diritti

Quali sono i diritti dei passeggeri?

Conosci i tuoi diritti? Secondo una recente ricerca oltre l'80% dei viaggiatori non li conosce affatto.

Abbiamo due normative di riferimento. 
Una applicabile a tutti i voli in partenza dall’Europa e/o con Compagnie europee (REG. CE 261/04) dove sei maggiormente tutelato in caso di disservizi subiti.
L’ altra (Convenzione di Montreal),  che vale per tutti gli altri voli dove non trova applicazione il Reg. CE e sarai risarcito solo se dimostrerai, che a causa del disservizio, hai subito un danno economico.

Infatti, secondo REG. CE 261/04 hai diritto ad essere indennizzato/risarcito senza dover provare il danno economico subito, ma sarà onere della compagnia aerea dimostrare una “circostanza eccezionale” che ha provocato uno dei seguenti disagi:
ritardo del volo superiore a 3 ore, cancellazione del volo, perdita connessione, negato imbarco

Il presente Regolamento si applica:

  • ai passeggeri in partenza da un aeroporto situato nel territorio di uno Stato membro (Europa) soggetto alle disposizioni del trattato;
  • ai passeggeri in partenza da un aeroporto situato in un paese terzo a destinazione di un aeroporto situato nel territorio di uno Stato membro soggetto alle disposizioni del trattato, salvo se i suddetti passeggeri hanno ricevuto benefici o una compensazione pecuniaria e assistenza nel paese terzo in questione, qualora il vettore aereo operante il volo in questione sia un vettore comunitario.

Se rientri in uno di questi casi avrai diritto a:

  • 250€ per tutte le tratte aeree inferiori o pari a 1500 chilometri;
  • 400€ per tutte le tratte aeree intracomunitarie superiori a 1 500 chilometri e per tutte le altre tratte comprese tra 1 500 e 3 500 chilometri;
  • 600€ per le tratte aeree che non rientrano nei casi indicati.

Quindi ricordati che l’ammontare del risarcimento non dipende dalle ore di ritardo, ma dalla tratta!

Se invece avrai problemi con i bagagli (mancata consegna/smarrimento, danneggiamento) o subirai disagi (ritardi, cancellazioni) con compagnie Extra Europee, per tratte al di fuori dell’Europa, troverà applicazione la Convenzione di Montreal che prevede un risarcimento dei danni, se dimostrabili, e non un indennizzo automatico come previsto dal REG. CE 261/04.

È bene che tu sappia che, in caso di mancata consegna del bagaglio/danneggiamento, dovrai fare una denuncia in aeroporto (PIR) e nel caso dovessi acquistare beni di prima necessità, per essere risarcito, dovrai conservare gli scontrini.

  1. Secondo l’Articolo 22 della Convenzione di Montreal nel trasporto di persone, in caso di danno da ritardo, così come specificato all'articolo 19, la responsabilità del vettore è limitata alla somma di 4.150 diritti speciali di prelievo per passeggero (€ 5.400 circa).
  2. Nel trasporto di bagagli, la responsabilità del vettore in caso di distruzione, perdita, deterioramento o ritardo è limitata alla somma di 1.288 diritti speciali di prelievo (€ 1.600 circa).

Ricordati che puoi richiedere la Compensazione Pecuniaria fino a 600 € per tutti i voli degli ultimo 2 anni che hanno subito disagi.


Se vuoi maggiori dettagli puoi leggere il regolamento Regolamento Europeo CE 261/04 facendo click qui.

Domande e Risposte

  • Ho diritto a richiedere il risarcimento anche se il biglietto è stato acquistato da terzi (azienda per cui lavoro, amici ecc.)?

    SI! Il diritto ad essere risarcito è personale e non di chi ha acquistato il biglietto.

  • Ho diritto al risarcimento anche per voli low cost pagati pochi euro?

    SI! Anche se il tuo volo è costato pochi € potrai ottenere un indennizzo fino a 600 €. L'importo è determinato dal REG. CE 261/04

  • Se la compagnia mi da assistenza ho diritto anche all’indennizzo fino a 600 €?

    SI! La compagnia è obbligata ad offrire assistenza. Questo è stabilito dall’art. 9 del REG. CE 261/04. L'aver garantito l'assistenza non esonera la compagnia aerea  al pagamento della Compensazione Pecuniaria fino ad e 600,00 prevista dal Regolamento all'art. 7. Se non offre assistenza ricordati di conservare tutte le ricevute.

  • Cosa posso acquistare se non mi viene consegnato il bagaglio?

    Puoi acquistare beni di prima necessità (intimo, maglietta, scarpe, sapone. shampoo ecc.) che erano presenti nel bagaglio che non ti è stato riconsegnato. Ricordati che una volta riconsegnato abbiamo solo 21 giorni per fare reclamo. Conserva tutti gli scontrini

  • Se mi danneggiano il bagaglio cosa devo fare?

    Prima di uscire dall’aeroporto, recati al Lost&Found e fai reclamo. Ti consigliamo di specificare il valore economico del bagaglio. Inoltre, contattaci subito perché abbiamo solo 7 giorni per fare un reclamo ufficiale alla compagnia. Se al lost&found si rifiutano di aprire un reclamo insisti! Se non c iriesci vai subito sul sito della compagnia aerea e fai reclamo lì.

  • Se mi viene cancellato il volo cosa devo fare?

    Se si tratta di una compagnia di linea chiedi una riprotezione immediata su altro volo. Se invece si tratta di una low cost sarà più difficile ottenere altro volo di riprotezione. Quindi ti consigliamo di acquistarlo a tue spese e conservare tutte le ricevute in quanto sarà obbligo della compagnia aerea restituire le somme pagate. Sarà comunque obbligo della Compagnia aerea fornirti assistenza pagandoti cibo, bevande, trasporti e hotel (in caso di pernottamento forzato). Se non lo fa conserva tutte le ricevute. Saranno necessarie per richiedere il rimborso.

  • Per i voli intercontinentali quali compagnie aeree scegliere?

    Consigliamo sicuramente Compagnie aeree europee. Infatti, le compagnie aeree extra UE in caso di disservizi spesso rifiutano di risarcire secondo quanto stabilito dal REG. CE 261/04 invocando l’applicazione della Convenzione di Montreal. Questo rende più difficile/impossibile ottenere la Compensazione Pecuniaria fino a 600 € prevista dal regolamento europeo.

  • Non posso partire per motivi di salute ho diritto alla restituzione dei soldi? Cosa mi conviene fare?

    Si. Hai diritto alla restituzione delle somme. Comunica per iscritto alla compagnia aerea l’impossibilità a partire prima della data di partenza ed autorizzala a rivendere i tuoi posti. Dopo provvederemo noi a richiedere la restituzione integrale del prezzo pagato.

  • La compagnia aerea mi ha cambiato l’orario/giorno del volo cosa posso fare?

    Se la Compagnia aerea  ha comunicato la cancellazione/modifica dell'orario con meno di 15 giorni di anticipo, potrai richiedere la Compensazione Pecuniaria (sia in caso venga anticipato o posticipato) o rifiutare i nuovi voli e richiedere la restituzione delle somme. Se offrono voucher, puoi pretendere i soldi.

    Se te lo comunicano con oltre 15 giorni di anticipo potrai o accettare il cambio o richiedere la restituzione dei soldi. Nulla di più.

  • Se decido di non partire per motivi personali a cosa ho diritto?

    Avrai diritto alla restituzione delle sole tasse aroportuali. Nulla di più.

    Alcune compagnie inoltre non applicano queste tasse e quindi non ti verrà restituito nulla.

Endesia